VERDURE

Per quanto riguarda la verdura cruda, è importante lavarla con molta cura utilizzando bicarbonato di sodio, lasciando in ammollo per almeno 20 minuti, successivamente risciacquare. La verdura a foglia verde, in particolare le insalate, è ricca di vitamine A, B, C, E, K oltre che di calcio, ferro, fosforo, magnesio, fibre. La cicoria è antianemica, rivitalizzante, eupeptica, vitaminica, depurativa, coleretica, diuretica, lassativa e vermifuga. Contiene discrete quantità di Vitamina C.

Gli spinaci sono remineralizzanti, antianemici, lassativi, dissetanti, antidiabete e ricchi di vitamina A. La lattuga è sedativa (contiene simil-oppio), ipnotica, lassativa, diuretica, ma soprattutto è utile alla mamma in allattamento perché è galattogoga (favorisce la produzione di latte).

 

Il sedano è eupeptico, diuretico, depurativo, stimola la fase mestruale, galattagogo, elimina i gas intestinali. Contiene pochissime calorie e quindi può essere assunto senza limiti di quantità. È piuttosto ricco di vitamina A e vitamina C, che però viene distrutta in parte con la cottura.

ORTAGGI/BULBI

 

Gli ortaggi di colore arancione come zucca, carota hanno un valido contenuto di caroteni convertiti dall’organismo in vitamina A. La zucca è alcalinizzante, depurativa, lassativa, espelle i parassiti intestinali. E’ ricchissima di vitamina A; i semi essiccati al sole hanno proprietà emolliente, antielmintica e lassativa. Cavolfiori e cavolini di Bruxelles sono ricchi di vitamine C, E, K. Il cavolfiore è diuretico, tonico, ricostituente. Ideale consumarlo crudo. Il peperone appartiene alla famiglia delle Solanacee e contiene molta vitamina C. L'aglio è antibatterico, anti-PAF, colagogo (facilita produzione/espulsione della bile), coleretico (stimola il fegato a produrre bile), antifungino (candida), vermifugo, ipotensivo, antiartritico ed espettorante. Come la cipolla abbassa il colesterolo e la glicemia. Il finocchio è sedativo, digestivo, favorisce la comparsa del ciclo mestruale e antiparassitario intestinale. Per la donna che allatta è da considerare in quanto galattagogo.

RADICI E TUBERI

 

L’asparago abbassa la glicemia e il colesterolo, è espettorante, antiipertensivo, antiparassitario, disintossicante, diuretico e lassativo. La carota costituisce la fonte primaria di carotene (provitamina A), oltre ad essere una buona fonte di flavonoidi, pigmenti antiossidanti benefici per il sistema cardiovascolare. E’ febbrifuga, antinfiammatoria degli occhi e antiparassitaria (cruda elimina gli ossiuri). Importante per la mamma perché  remineralizzante, galattogoga e antianemica. Il sedano-rapa è ricco di lecitina (ricostituente) e vitamina E. Svolge un importante drenaggio a livello epatico, polmonare e linfatico. Anche il tarassaco depura sangue, linfa e fegato. Il topinambur ha un buon valore nutrizionale, è antisettico e galattagogo.

  • Clorofilla Facebook
  • Instagram - White Circle
  • Linkedin CV

CLOROFILLA di Sonia Gallazzi    P.IVA 03669950127    Tel: +39 349 392 1883   

clorofillanaturopatia@gmail.com    

© 2017 by Sonia Gallazzi. Web design: neretto